sociale Procedura per l'attivazione di centri estivi

Come disposto dall'Ordinanza Regionale n. 55 del 29 con le “Linee di indirizzo per la riapertura dei servizi per l’infanzia e l’adolescenza 0- 17 anni” (allegato 1) per poter avviare un centro estivo, per ora per la fascia 3-17 anni, è necessario inviare una Dichiarazione di inizio attività (allegato 2) al Comune di Fumane alla email: info@comunedifumane.it completa di firma e carta d’identità del legale rappresentante.

Non occorre una autorizzazione preventiva da parte del Comune, è possibile iniziare l'attività alla data della dichiarazone di inizio attività.

Nel corso dell'estate verranno effettuati controlli da parte del Comune e dell'Ulss.

La dichiarazione di inizio attività deve essere  integrata da un progetto redatto sulla base delle indicazioni indicate nell'allegato 4 e dovrà rispettare le indicazioni sanitarie definite dal Dipartimento di Prevenzione dell'Ulss 9 scaligera (allegato 5).

Il centro dovrà utilizzare la modulistica per l'autocertificazione giornaliera dei genitori (documento contenuto  nell’allegato 5) sulla stato di salute dei figli e far sottoscrivere alle famiglie il Patto di Responsabilità (allegato 3).