Val Sorda

Dalla stessa località di Molin de Cao si prende in direzione est il sentiero che attraversa il torrente e risale la Val Sorda percorsa dal Rio Mondrago, in un ambiente di rara bellezza sia per la vegetazione, sia per il caratteristico ambiente rupestre con forre e grotte, pareti a picco e cascate. Il sentiero, che pure richiede la dovuta attenzione, raggiunge al termine della valle la località Mondrago da cui con un percorso tracciato si raggiunge il paese di Cerna e di qui si può ridiscendere verso la valle dei Progni e tornare quindi a Molin de Cao.